Inverno, Pasta&Cereali, Riso
Comments 7

Riso integrale con cavolo viola

[Brown rise with purple cabbage] Scroll for english version

Il colore viola fa bene alla salute. Siccome qui sono bandite le melanzane, a P. non piacciono per nulla e non capirò mai come sia possibile, devo ripiegare su altre tipologie di ortaggi. Ho provato a preparare anche gli involtini ripieni. Immaginate una napoletana senza parmigiana di melanzane! Una sofferenza atroce!

Il cavolo cappuccio (o cavolo verza), bianco o viola che sia risulta tra i più odiati dai fidanzati di mia conoscenza, ma forse nascondendolo in un risotto pieno zeppo di parmigiano può risultare meno ostico! Questa ricetta anche non essendo un risotto classico, con il burro e il brodo vegetale, risulta molto gustosa.

Cavolo cappuccio viola

Ingredienti (per 2 persone)

  • 200 gr di riso integrale
  • un cavolo cappuccio viola
  • cipolla, carota, pomodorini
  • olio d’oliva, sale
  • pepe, prezzemolo, santoreggia
  • parmigiano

Procedimento

  1. Cuocere il riso. A parte soffriggere la cipolla e la carota tritate con i pomodorini.
  2. Tagliare a fettine sottili il cavolo cappuccio e far appassire con il coperchio. Non è necessario molto tempo, la verdura non va cotta eccessivamente per non perdere le proprietà.
  3. Dividere la verdura cotta in due parti, una va frullata con il minipimer.
  4. Unire prima la crema così ottenuta al riso e e poi aggiungere la parte restante. Spolverare con pepe, parmigiano e le erbe finemente tritate.
  • la ricetta è ottima anche utilizzando il cavolo cappuccio bianco
  • a seconda dei gusti può anche essere preparato come un vero risotto, risulterà meno leggero
  • quando sarà di stagione si può aggiungere anche la zucca

Abbinamento vino

Chardonnay di Tomaresca, vino bianco IGT tipico delle terre pugliesi. Caratterizzato da un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli e profumi di pesca, frutti esotici e note di fiori d’arancio.Consigliato da Claudio, il mio consulente di fiducia di Vinopolis. Consiglio di dare un’occhiata al suo blog, offre spunti davvero interessanti 😉

Riso integrale con cavolo viola


Ingredients (for 2 serves)

  • 200 gr of brown rice
  • a purple cabbage
  • onion, carrot, cherry tomatoes
  • olive oil, salt
  • pepper, parsley, savory
  • parmesan

Procedure

  1. Cook the rice. Aside fry the onion and carrot with chopped tomatoes.
  2. Thinly slice the cabbage and let dry with the lid. You do not need a long time, the vegetables should not be cooked excessively to avoid losing the properties.
  3. Divide the cooked vegetables into two parts, one is blended.
  4. First join this cream to the rice and then add the rest. Sprinkle with pepper, parmesan and herbs finely chopped.
  • the recipe is also great using the white cabbage
  • a according to taste can also be ready as a true risotto, be less light
  • when will season you can also add the pumpkin

Wine pairing

Chardonnay di Tomaresca, IGT white wine typical of Puglia. Featuring a straw yellow color with greenish hues and aromas of peach, tropical fruit and hints of orange blossom. Recommended by Claudio, my trusted advisor to Vinopolis. I recommend taking a look at his blog, offers insights really interesting;)


Related articles

Enhanced by Zemanta

7 Comments

  1. Pingback: Food&Colors: Verza | La Caccavella

  2. Pingback: Involtini di cavolo viola abbinati Chardonnay Tormarasca. « vinopolis.co

  3. Pingback: https://lacaccavella.wordpress.com/2013/12/02/involtini-cavolo-viola-red-cabbage-rolls/?blogsub=confirmed#blog_subscription-3 | Bioèlogico

  4. Pingback: Involtini di cavolo viola [Red cabbage rolls] | {LaCaccavella}

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...