Ingredienti
Comments 8

Semi oleosi

 [Oilseeds] Scroll for english version

I semi oleosi sono ormai nelle mie ricette quotidiane, da quando ho scoperto che fanno benissimo alla salute (soprattutto al controllo del colesterolo e dei livelli di zuccheri). Ormai li metto dappertutto: nel pane, nello yogurt, nelle insalate e sui pomodori. Li faccio anche germogliare!

Di seguito una breve descrizione di quelli che uso di più, anche se sono sempre aperta a nuovi assaggi e abbinamenti. Mio nonno avrebbe detto che mangio le “semmenzelle”, In napoletano vuol dire piccoli semi. E’ un modo di indicare mangime per gli uccelli. Volendo aprire una piccola parentesi sulla questione, la semmenzella è anche il tipo di chiodini usati un tempo dai calzolai, da cui il detto: quanno nu’ sai fa o scarparo nu scassa o cazz’ e semmenzelle, che vuol dire: se non sai fare il calzolaio, non rompere le scatole ai chiodini.

Semi oleosi [oilseeds]

Semi oleosi [oilseeds]

  • Semi di papavero: piccoli e neri, sono molto usati nella panificazione e nella pasticceria nordica (famoso lo strudel ai semi di papavero). Hanno un potere calmante, sono ricchi di grassi buoni. Contengono inoltre alti livelli di minerali, come calcio, magnesio, potassio e ferro. Li uso soprattutto nel pane e sui pomodori.
  • Semi di sesamo: a me ricordano i panini siciliani. L’olio ricavato dai semi di sesamo è utilizzatissimo in oriente, è molto aromatico ed è buonissimo sull’insalata. I semi possono essere considerati un ‘integratore naturale di calcio e una fonte di acido folico. Sono buonissimi nelle impanature, per preparare il gomasio e la salsa tahin.
  • Semi di girasole: nel pane sono ottimi. Hanno un alto valore energetico, per questo se ne consiglia l’uso a colazione e come spuntino per placare la fame. Contengono molta vitamina E, oltre a minerali e numerosi oligoelementi. Ne esistono di varietà nere e striate.
  • Semi di zucca: ottimi come spuntino, sono benefici per il cuore e per un buon riposo. Hanno proprietà antinfiammatorie e contribuiscono al benessere intestinale. Contribuiscono inoltre ad alcalinizzare il ph dell’organismo, reso troppo acido dall’eccessivo consumo di grassi e proteine animali.
  • Semi di lino: sono soprattutto utili per i capelli. Io uso regolarmente il gel ricavato dal loro infuso. Ma hanno anche un effetto lassativo e i loro germogli sono una preziosa fonte di sostanze nutritive. Utili quindi per condire pasta, insalate e zuppe.

I semi oleosi non si conservano per sempre, è consigliabile consumarli freschi e non salati. Si conservano bene in barattoli di vetro ermetici, lontano da fonti di luce e calore.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

* I use it everyday since I found out they do very well to health (especially to control blood cholesterol and sugar levels). Now I put them everywhere: in the bread, yogurt, salads and tomatoes. Below is a brief description of the ones I use the most, although I’m always open to new tastes and combinations.

  • Poppy seeds: small and blacks, are widely used in baking and pastry Nordic (famous strudel with poppy seeds). They have a calming power, are rich in good fats. They also contain high levels of minerals, such as calcium, magnesium, potassium and iron. I use them especially in the bread and tomatoes.
  • Sesame seeds: I remember the sandwiches Sicilian. The oil extracted from sesame seeds is widely used in the East, is very aromatic and delicious in salads. The seeds is considered a natural supplement of calcium and a source of folic acid. They’re great in the bread, to prepare the gomasio and tahina.
  • Sunflower seeds : in the bread are excellent. They have a high energy value, and it’s recommended for breakfast and as a snack to appease hunger. They contain a lot of vitamin E, as well as many minerals and trace elements. There are varieties of black and streaked.
  • Pumpkin seeds : great as a snack, they are beneficial for the heart and for a good rest. They have anti-inflammatory properties and good for intestinal health. They also help to alkalize your body’s pH, acid made ​​too excessive consumption of fats and animal protein.

Oilseeds are not preserved forever, to consume fresh and unsalted . They keep well in airtight glass jars , away from heat sources and light.

Annunci

8 Comments

  1. Pingback: Orzo integrale con zucca e speck [Whole barley with pumpkin and speck] | {LaCaccavella}

  2. Pingback: Panini integrali ai semi di sesamo [Sesame mini bread] | {LaCaccavella}

  3. Pingback: Girelle ai semi di papavero [Poppyseeds buns] | {LaCaccavella}

  4. Pingback: Pane integrale con i semini [Whole wheat bread with seeds] | { La Caccavella }

  5. Pingback: Salmone gratinato e speziato [Spicy crusted salmon] | { La Caccavella }

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...