Contorni, Inverno, Vegetariano
Comments 10

Sformato speziato di cavolfiore

[Spiced cauliflower flan] Scroll for english version

Oggi cavolfiore, avvolto in un soffice flan e al profumo di cumino e noce moscata. L’ispirazione mi è venuta curiosando in rete, la ricetta originale la trovate qui. Mi è piaciuta molto la presentazione, anche se non è riuscita benissimo. Ho apportato alcune piccole modifiche e vi assicuro che è buonissimo!

Mi piacciono molto gli sformati, consentono di assaporare tutte le verdure in modo semplice e gustoso. Per avere le cime di cavolfiore sulla superficie bisogna capovolgerlo dopo la cottura, quindi conviene usare una di quelle teglie apribili.

Per paura che si attaccasse ho unto la teglia e poi ne ho cosparso la superficie con pane grattugiato. Questo però mi ha coperto il cavolfiore e non ha consentito l’effetto scenico, se ci provate fatemi sapere se vi riesce.

sformato, flan, cavolfiore, cauliflower, spiced, speziato, cumino, peperoncino, formaggio, cheese Ingredienti (per 6 persone)

  • un cavolfiore medio
  • 3 uova
  • 100 gr di farina integrale
  • 80 gr di pane grattugiato
  • 200 ml di latte
  • 100 gr di caciocavallo morbido
  • 50 gr di parmigiano
  • 50 gr di olio d’oliva
  • noce moscata
  • cumino
  • peperoncino
  • sale e pepe nero q. b.

Preparazione

  1. Per prima cosa scottare il cavolfiore, io ho usato il vapore. Ungere la teglia e spolverarla con la farina o il pane grattugiato, in alternativa potete usare la carta da forno.
  2. Usare i fiori interi per cospargere il fondo della teglia, quello che avanza frullarlo o schiacciarlo con una forchetta.
  3. A parte sbattere le uova, aggiungendo il parmigiano e successivamente il pane grattugiato e la farina. Unire il latte e l’olio e mescolare bene. Infine condire con le spezie, il sale e il pepe, amalgamando bene tutti gli ingredienti.
  4. Versare metà del composto sopra il fondo di cavolfiore, aggiungere il caciocavallo tagliato a cubetti e coprire con il resto del composto. Cuocere in forno preriscaldato, a 180°C per 25 minuti.
  5. Trascorso il tempo necessario, verificare la cottura con uno stuzzicadenti. Lasciar raffreddare, prima in forno semi aperto e poi fuori dal forno. Quando si sarà intiepidito, capovolgerlo su un piatto da portata e servire.

sformato, flan, cavolfiore, cauliflower, spiced, speziato, cumino, peperoncino, formaggio, cheese


* Today cauliflower, wrapped in a soft flan flavored with cumin and nutmeg. The inspiration came to me looking around on web, the original recipe can be found here. I made ​​some small changes and I assure you that it’s yummy!

I really like the flan, allow you to enjoy all the vegetables in a simple and tasty way. To get the tops of cauliflower on the surface you have to flip it over after cooking, so you might want one of those cake tins. I sprinkled the surface with breadcrumbs. However, the breadcrumbs covered the cauliflower and did not allow the scenic effect, if you try it let me know your results.

Ingredients (6 serves)

  • a medium cauliflower
  • 3 eggs
  • 100 gr of wheat flour
  • 80 gr of bread crumbs
  • 200 ml of milk
  • 100 gr of soft cheese
  • 50 gr of parmesan
  • 50 ml of olive oil
  • nutmeg
  • cumin
  • chili pepper
  • salt and black pepper q. b .

Preparedness

  1. First blanch the cauliflower, I used the steam. Use whole flower to sprinkle the bottom of the pan, what’s left over whip or crush with a fork.
  2. Aside beat eggs, add the parmesan and then the bread crumbs and flour. Combine milk and oil and mix well. Finally season with spices, salt and pepper, mix well all the ingredients.
  3. Pour half of the mixture over the bottom of cauliflower, add the cheese, cut into cubes and cover with the rest of the compound. Bake in a preheated oven at 180°C for 25 minutes.
  4. After this time, check with a toothpick. Allow to cool first in the semi-open oven and then out of the oven. When it has cooled, turn it upside down on a serving platter.

Related articles

Annunci

10 Comments

  1. Ma che bello! E che buono il cavolfiore! …ottima idea per gustarlo… Cosí potrebbe piacere anche all’uomo di casa! 🙂

    Mi piace

    • Si infatti, soprattutto per quello cerco sempre di camuffare le verdure eheheh , buona giornata 😉

      Mi piace

  2. Maria è fantastica questa ricetta…proprio ieri osservavo un bel cavolfiore nel frgio chiedendomi: e di te cosa ne faccio?
    Ho la risposta 😉
    Grazie per questa bella ricettina
    Un abbraccio
    Lou

    Mi piace

  3. Io anche adoro molto gli sformati perchè ti permettono di giocare con la fantasia e ingredienti! Poi il cavolfiore fa molto bene e in questa stagione in vista delle vacanze e sgarri tra cene e pranzi ci serve un depurativo naturale! Brava brava =)

    Mi piace

  4. In questi giorni sto vedendo un sacco di ricettine sfiziose fatte con i cavolfiori e questa è sicuramente in cima alla classifica! La proverò e ti dirò anche se mi riuscirà l’effetto scenico delle cimette in superficie (ma non è che poi si attacca tutto? 🙂 ), magari si potrebbe provare usando, anzichè il pangrattato, un po’ di farina o meglio ancora mettendo la carta forno un po’ unta. Ti farò sapere! (a me comunque la tua sembra bellissima così!)
    Un abbraccio!

    Mi piace

    • Si penso anch’io che la carta da forno sia l’idea migliore, anche per evitare di ungere troppo. Comunque anche senza l’effetto scenico è buonissimo.
      Buona serata

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...