Carnevale, Dolci, Regionale
Comments 9

Migliaccio napoletano

[Neapolitan semolina pudding] scroll for english version

Il migliaccio napoletano è una semplice torta di semolino, tipica del carnevale campano. Poco conosciuto al di fuori della regione, rappresenta un dolce della tradizione contadina preparato con ingredienti semplici. Il nome probabilmente deriva dall’uso frequente della farina di miglio. Esistono versioni elaborate con la ricotta. Ma io preferisco quella semplice, il suo profumo è meraviglioso. Molti usano come aroma i fiori d’arancio, ma io dissento. Questo aroma è tassativamente riservato alla pastiera (che ho provato anche in versione integrale), dolce tipico del periodo pasquale.

L’aroma associato al migliaccio è il liquore Strega, tipico di Benevento. Da al dolce un profumo molto particolare. Dalle mie parti si trova anche in piccole bottiglie, fatte apposta per i dolci, ma non è semplice da trovare ovunque. In alternativa vi consiglio il limoncello oppure l’estratto di limone. Sui dolci legati a particolari festività sono molto tradizionalista, per me la pastiera si fa solo a Pasqua e il migliaccio solo a Carnevale! Come frutta e verdura di stagione. Per la ricetta ho usato lo zucchero di canna, ma va benissimo anche quello bianco. Io lo preferisco moderatamente dolce, se lo preferisci puoi aumentare la dose di zucchero.

migliaccio, torta di semolino, semolina, cake, carnevale, carnival

Migliaccio

  • Porzioni: 6-8
  • Tempo: 15 min+ 40 min
  • Problema: easy
  • Stampa

Ingredienti

  • 1 lt di latte
  • 125 gr di semolino
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 4 uova intere
  • 40 gr di burro
  • buccia intera di un limone
  • buccia grattugiata di un limone
  • baccello di vaniglia
  • un cucchiaio di liquore Strega

 Preparazione

  1. Versare il latte in una pentola, aggiungere lo zucchero, la vaniglia, il burro e la buccia intera del limone.
  2. La buccia intera del limone va tagliata col pelapatate evitando la parte bianca, consiglio pezzi lunghi per facilitare l’estrazione una volta raffreddato il composto.
  3. Quando il latte comincia a scaldarsi, versare lentamente il semolino, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi.
  4. Cuocere per 10 minuti circa continuando a mescolare, fino a raggiungere una densità media.
  5. Lasciar raffreddare e togliere il baccello di vaniglia e le bucce di limone. Leccare le bucce fa parte della tradizione ed è un piacere senza eguali.
  6. Aggiungere le uova una per volta, amalgamando con una frusta. Infine unire la Strega o il liquore scelto e la buccia grattugiata del limone.
  7. Imburrare un teglia, cospargerla con lo zucchero e versarvi il composto.
  8. Cuocere in forno preriscaldato a 180° C per circa 40 minuti, fino a quando la superficie non risulta dorata (come fosse un budino).
  9. Far raffreddare, spolverare di zucchero a velo e servire.

migliaccio, semolina cake, torta al semolino, limoni, carnevale, carnival

migliaccio napoletano, semolina cake, torta al semolino, carnevale, carnival*The Neapolitan pudding is a simple semolina cake, typical of carnival ready with simple ingredients. The aroma associated with the pudding is the Strega liqueur, typical of Benevento.  Alternatively, I recommend the limoncello or lemon extract.

 For the recipe I used brown sugar, but the white one is fine too. I prefer moderately sweet, if you prefer, you can increase the dose.

Neapolitan semolina pudding

  • Porzioni: 6-8
  • Tempo: 15 min+ 40 min
  • Problema: easy
  • Stampa

Ingredients

  • 1 liter of milk
  • 125 gr of semolina
  • 250 gr of brown sugar
  • 5 eggs
  • 50 gr of butter
  • zest of one lemon
  • grated rind of one lemon
  • vanilla bean
  • a tablespoon of Strega

Preparation

  1. Pour the milk into a saucepan, add sugar, vanilla bean, butter and lemon zest.
  2. When the milk begins to heat up, slowly pour in the semolina, stirring to avoid lumps.
  3. Bake for about 10 minutes while stirring, until reaching an average density.
  4. When cool, remove the vanilla bean and lemon peel.
  5. Add the eggs one at a time, mixing with a whisk. Finally, add the liqueur and the grated lemon peel.
  6. Grease a baking sheet, sprinkle with sugar and pour in the mixture.
  7. Bake in preheated oven at 180° C for about 40 minutes, until the surface is dark (like a pudding).
  8. Allow to cool, sprinkle with powdered sugar and serve.

Related articles

Enhanced by Zemanta
Annunci

9 Comments

  1. Pingback: Torta di orzo al latte con zafferano e pistacchi | La Caccavella

  2. Wow, adoro questo genere di dolci. Non sono mai stata un’amante delle torte piene di creme e panna, ma quando ho sotto gli occhi un ciambellone o le torte più classiche è tutta un’altra cosa!

    Mi piace

  3. Ma che meraviglia! Pensa che da noi in Abruzzo, invece, il semolino si usa per il dolce tipico natalizio insieme alla farina di mandorle. Si chiama Parrozzo. Questo lo proverò senza ombra di dubbio 😉 ciao e buon weekend!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...