Food&Colors, Inspiration
Comments 3

Food&Colors: Carciofo

lacaccavella, foodcolors, colors, pantone, green, purple, verde, viola, carciofo, artichoke

Il carciofo è tra i miei ortaggi preferiti. Mi piace in tutte le salse, ma la morte sua è impanato e fritto o oppure alla brace. Il profumo del carciofo sulla brace mi riporta alla mente ricordi d’infanzia. Della Pasqua trascorsa dalla nonna in un vicolo inondato di fumo di carciofi. Le sue nuance vanno dal viola intenso al verde e al giallo.

  • Nome in codiceCynara cardunculus
  • Stagione: autunno-inverno
  • Proprietà e beneficicostituito principalmente da acqua e fibre vegetali, utili per stimolare il buon funzionamento dell’intestino. Fonte importante di sali minerali e vitamine, ricco di ferro e rame, betacarotene e luteina. Dal punto di vista curativo contiene molti flavonoidi. La cinarina, per i disturbi del fegato e per l’inibizione dell’ossidazione del colesterolo LDL. Possiede proprietà depurative e contribuisce all’eliminazione delle tossine, alla buona digestione e ha un effetto benefico su fegato e reni.
  • Usi: nella fitoterapia è utilizzato per problemi al fegato, del colon irritabile e per il suo potere depurativo. In cucina è ottimo in tutte i tipi di preparazione, crudo, come condimento per la pasta, al forno, imbottito e come contorno semplice e gustoso. Quando si taglia è preferibile immergerlo in acqua e succo di limone, per rallentarne l’ossidazione.

  • Code name: Cynara cardunculus 
  • Season: Fall-Winter
  • Properties and benefits: consists mainly of water and plant fibers, which are useful to stimulate the proper functioning of the intestines. Important source of minerals and vitamins, rich in iron and copper, beta-carotene and lutein. From the point of view curative contain many flavonoids. Cynarin, for disorders of the liver. It has cleansing properties and contributes to toxins disposal, good digestion and has a beneficial effect on the liver and kidneys.
  • Uses: in herbal medicine used for liver problems, irritable bowel and its cleansing power. In the kitchen is great in all types of preparation, raw, as a sauce for pasta, baked, stuffed, and how simple and tasty side dish. When cutting is preferable to soak it in water and lemon juice to slow oxidation.

Related articles

Enhanced by Zemanta
Advertisements

3 Comments

    • Sono buonissimi! Al centro si mette un trito di aglio, prezzemolo, sale, pepe, parmigiano e olio d’oliva. La brace fa abbrustolire le foglie esterne, che poi vengono rimosse. È consigliabile mangiarli con le mani, appoggiandoli su una fetta di pane, il sughetto è paradisiaco 😍 buona serata.

      Mi piace

    • Oh grazie! Mi hai fornito una ricetta, tante indicazioni utili e mi hai fatto anche venire l’ acquolina…ora non mi resta che provarli! Un caro saluto. Laura

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...