Colazione, Ingredienti
Comments 12

Yogurt naturale fatto in casa

[Natural homemade yogurt] scroll for english version

Da quando ho scoperto come fare lo yogurt in casa non ho più smesso. E’ molto semplice da preparare, lo consiglio a tutti. Il sapore è completamente diverso da quello comprato al supermercato, di cui non si conosce mai bene la composizione.

L’ideale sarebbe prepararlo con latte di cui si conosce la provenienza e fermenti di origine biologica, ma viene benissimo anche con i fermenti comprati in farmacia. Si può preparare anche senza yogurtiera, ma se si decide di prepararlo spesso conviene comprarla. E’ una piccola spesa che si ammortizza subito. Ecco come lo faccio io:

homemade yogurt

Yogurt naturale fatto in casa [Homemade yogurt]

Occorrente

  • 1 bustina di fermenti bio
  • 1 lt di latte fresco
  • una yogurtiera

Procedimento

  1. Portare ad ebollizione il latte, togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.
  2. La temperatura ideale è 40° C. Mescolare i fermenti in un bicchiere di latte.
  3. Aggiungere il resto del latte e versare nella yogurtiera.
  4. Trascorse circa 6 ore, spegnere la yogurtiera e porre lo yogurt in frigo.
  5. Lasciar riposare in un contenitore chiuso fino al completo raffreddamento.

Indicazioni e consigli

Ormai lo preparo da più di un anno e voglio condividere con voi le mie esperienze.

  • Se non avete un termometro provate con un dito, quando non scotta va bene.
  • La consistenza varia a seconda del tipo di latte, ho provato lo scremato e in effetti viene più liquido. Ho provato anche il latte d’avena, ma non è riuscito. Per il latte di soia vi farò sapere, anche se la soia non mi ha mai ispirato.
  • Ho provato con il latte crudo ed è veramente strepitoso, una cremosità e un gusto mai provati. Su questa mappa potete trovarlo vicino casa.
  • Preferisco fermenti biologici (attualmente uso quelli Bionova, li trovate al NaturaSì che ora è anche e-commerce) quelli da farmacia hanno uno strano odore, forse per la presenza di latte liofilizzato.
  • La yogurtiera con tutti quei piccoli vasetti da lavare non mi piace. Ho cercato e trovato una con un unico contenitore. Poi conservo lo yogurt in barattoli grandi di vetro.
  • Per il tempo di fermentazione ho trovato un buon equilibrio nelle 6 ore, se resta di più tende a diventare più acidulo.
  • La rifermentazione è possibile, bastano un paio di cucchiai di yogurt al posto dei fermenti nel litro di latte. Ho imparato a mie spese che la rifermentazione richiede meno tempo, infatti bastano 4 ore. Si può ripetere fino a 20 volte, ottenendo circa 80 litri di yogurt con 4 bustine!
  • Il numero delle ripetizioni dipende anche dai tempi con cui si riutilizza lo yogurt, non più di due giorni, deve essere possibilmente fresco.

Se non avete avuto buoni risultati, potrebbe dipendere da:

  • tempo d’incubazione troppo lungo = yogurt acido
  • tempo d’incubazione troppo breve = yogurt liquido
  • qualità del latte
  • fermenti non sciolti bene
  • temperatura del latte (> 50°C i fermenti muoiono, < 32°C i fermenti non si attivano)
  • fermenti non sciolti bene

Vi lascio alcuni link per approfondire:

  1. www.cucina-green.com
  2. www.ilpastonudo.it
  3. www.vivodibenessere.it
  4. www.minformo.it
  5. www.terraemadre.com

homemade yogurt

Yogurt naturale fatto in casa [Homemade yogurt]

 * Since I have discovered how to make yogurt at home I have not stopped. It ‘s very simple to prepare. Here’s how I do it :

Necessary

  • 1 packet of yogurt starter
  • 1 lt of fresh milk
  • a yogurt maker

Process

  1. Bring the milk to a boil, remove from heat and allow to cool.
  2. The ideal temperature is 40 ° C. Stir the yeast into a glass of milk.
  3. Add the remaining milk and pour into the yogurt.
  4. After 6 hours, turn off the yogurt maker and put the yogurt in the fridge.
  5. Let stand in a closed container until completely cooled.

Information and advice

  1. If you do not have a thermometer try with a finger, not hot when it’s okay.
  2. The consistency varies depending on the type of milk.
  3. Prefer biological enzymes.
  4. I don’t like the yogurt maker with little jars prefer a single container. 
  5. For the fermentation time I found a good balance in 6 hours if it remains more tends to become more acidic.

If you have not had good results, could be due to :

  • incubation time too long = yogurt acid
  • incubation time too short = liquid yogurt
  • milk quality
  • ferments not loose good
  • milk temperature (> 50 ° C the enzymes die, <32 ° C, the enzymes are not activated)

I leave you some links:

  1. www.davidlebovitz.com
  2. www.wikihow.com
  3. www.thestonesoup.com
  4. www.leaflady.org
  5. www.myhealingkitchen.com
Enhanced by Zemanta
Annunci

12 Comments

  1. E’ verissimo, quello fatto in casa ha tutto un altro sapore, mille volte più buono del migliore degli yogurt industriali!
    Io ho trovato una yogurtiera a caraffa a 20€ e l’ho comprata immediatamente! Comodissima, la consiglio a tutte le amanti dello yogurt.
    Ovviamente sono d’accordissimo con te sui consigli circa il latte (meglio intero) e sulla sua provenienza. I fermenti possono essere anche quelli di un buon yogurt bio comprato al negozio, l’ultimo visto che vogliamo fare da soli 😉

    Mi piace

  2. ma lo yogurt poi quanto ti dura? (nel senso, se non finito prima, entro quanto va consumato?)

    Lisa

    Mi piace

    • Conservato in frigo una settimana, ma molto spesso finisce prima. Tieni conto che con un litro in due, facciamo colazione per 3 giorni, tenendo poi da parte la quantità per rifarlo. 😉

      Mi piace

  3. Da quando ho preso la yogurtiera anche io amo farlo in casa …tutt’altra cosa! …io son partita da uno yogurt bio con fermenti e mi vengono benissimo! 🙂
    W le cose fatte in casa! 🙂

    Mi piace

  4. Pingback: Ciambella integrale con yogurt e uvetta | La Caccavella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...