Detersivi Naturali, Homemade
Comments 5

Detersivo per i piatti ecologico e fatto in casa con sale e limone

[Homemade and natural dishwasher cleaner with lemon and salt] scroll for english version

Finalmente pubblico questa ricetta, è da un po’ che ci penso, ma tra la Pasqua, la pasta fatta in casa, gli asparagi non trovavo mai il tempo. I detergenti fatti in casa sono ormai molto diffusi e a parte le svariate versioni ed esperimenti, ci sono degli ingredienti fondamentali che ormai nella mia cucina non mancano mai.

Dopo varie prove ed esperimenti anche finiti in pasticci, ho trovato una versione che funziona e con cui anche P. concorda, anche non sopportando per nulla l’odore dell’aceto. Perchè si, lo confesso, in questa casa i piatti sono di sua competenza! Un po’ perchè io odio lavare i piatti e un po’ perchè lui con la cucina non vuole avere a che fare, quindi mi sembra un giusto compromesso!

Il maggior difetto dei detersivi in commercio, al di là del massiccio inquinamento delle acque, è quello di seccare e screpolare le mani. Siccome la funzione principale è quella di sgrassare e far scomparire odori e residui, si usano a man bassa tensioattivi efficaci, ma anche molto aggressivi.

Tale funzione è espletata egregiamente dal limone e dall’aceto. Che oltre al potere sgrassante e lucidante, contribuiscono anche in modo naturale all’eliminazione di cattivi odori, soprattutto di pesce e uova.

limone, lemon, soap, sapone, aceto, vinegar, detersivo piatti, fattoincasa, naturale, ecologico, cleaner, homemade, natural

La ricetta è facilissima, basta avere un po’ di accortenza nel frullare i limoni. Io ho usato quelli del giardino di casa con poco succo, ma va benissimo qualsiasi tipo. Di solito ne preparo in abbondanza perchè si conserva benissimo. Naturalmente non fa la schiuma, quindi all’inizio ci vorrà un poco di tempo per abituarsi. Se proprio non ci riuscite, può sempre essere mescolato con il detersivo tradizionale, nelle proporzioni che preferite.

Ho provato anche una versione con la soda e il bicarbonato, ma l’odore non era dei migliori. Questa per me è la formula perfetta. Provate e sperimentate 😉

Può essere utilizzato anche per tenere a bagno pentole e piatti particolarmente sporchi. Nel lavaggio ho provato le spugne di Zucca Luffa, molto efficaci e soprattutto ecologiche. Si possono coltivare anche nell’orto e una volta essiccate vengono utilizzate anche come spugne per il corpo e addirittura pantofole.

Ingredienti (per circa 1 lt)

  • 4 limoni medi
  • 400 ml di acqua
  • 100 ml di aceto bianco
  • 200 gr di sale grosso
  • 100 gr di sapone di Marsiglia grattugiato

Preparazione

  1. Tagliare i limoni a pezzi grossi, frullarli nel mixer con un po’ d’acqua fino ad ottenere una purea omogenea senza troppi pezzettini.
  2. In una pentola riscaldare l’acqua con il sale grosso, aggiungere la purea di limone e il sapone di marsiglia e mescolare fino al completo scioglimento del sapone.
  3. Lasciar raffreddare e aggiungere l’aceto bianco.
  4. Versare negli appositi contenitori.

limone, lemon, soap, sapone, aceto, vinegar, detersivo piatti, fattoincasa, naturale, ecologico, cleaner, homemade, natural


* After several tests and experiments also ended up in trouble, I found a version that works with and which also agrees P. , also could not stand the smell of vinegar for nothing. In this house, the dishes are within its competence!

The biggest flaw of detergents on the market, beyond the massive pollution of the waters, is to dry and brittle or cracked hands. Since the main function is to remove grease and odors will disappear and residues, are used as a low- surface- effective, but also very aggressive.

This function is performed admirably by the lemon and vinegar. That in addition to the degreasing and polishing, also give in a natural way to cut bad smells, especially fish and eggs.

The recipe is very easy. Usually I prepare it in abundance because it keeps very well. Of course it does not foam, so at the beginning it will take a little getting used to. If you really can not, can always be mixed with traditional detergent in the proportions you prefer.

I also tried a version with soda and baking soda, but the smell was not the best. This for me is the perfect formula. Tried and tested 😉

In the wash I tried the Luffa sponges, very effective and above all environmentally friendly. It can be grown in the garden and once dried are also used as body sponges and slippers.

Ingredients (for 1 lt)

  • 4 lemons
  • 400 ml of water
  • 100 ml of white vinegar
  • 200 gr of salt
  • 100 ge of marseille soap

Preparation

  1. Cut the lemon into large pieces, blend them in a blender with a bit of water until you get a smooth puree without pieces.
  2. In a saucepan heat the water with the salt, add the lemons, marseille soap and stir until completely dissolved soap.
  3. Allow to cool and add the white vinegar. Pour into containers.

Related articles

Enhanced by Zemanta
Annunci

5 Comments

  1. carlo1400 says

    Ciao, ho provato questa ricetta, ma per i bicchieri non funziona, restano “unti”, per via del Marsiglia…come posso migliorare la cosa?

    Mi piace

    • Ciao Carlo, in effetti c’è questo inconveniente. Io ho provato a diluirlo e ad aggiungere un bicchierino di aceto. Comunque va sempre utilizzato con acqua molto calda. Spero di esserti stata utile. Buona giornata. Maria

      Mi piace

    • Shanti says

      Carlo io ti consiglio di non usare il sapone di marsiglia. pulisce benissimo anche senza alcun sapone. Anche se la mia ricetta ha un po piu di’aceto, e spesso dei limoni metto molte piu bucce che succo, dato che altrimenti dovrei buttarle, mentre il succo lo uso 😉
      se proprio ti infastidisce che non faccia schiuma alcuna, un cucchiaio di detersivo per piatti in un litro di preparato è un buon compromesso, ed avrai un prodotto da innamorartene 😉 🙂 tschüs

      Liked by 1 persona

  2. Pingback: Spray anticalcare multiuso all’acido citrico | La Caccavella

  3. Segno subito! Io sono anni che mi faccio le creme x me ma non mi sono mai cimentata in autoproduzioni x la casa! Voglio provarlo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...