Pesce, Secondi&PiattiUnici
Comments 3

Gratin di merluzzo, porri e patate

[Gratin with codfish, leeks and potatoes] scroll for english version

Le preparazioni al gratin sono sempre ottime ricette salva-cena. Consentono di cucinare in anticipo, e di nascondere ingredienti, magari non graditi. Si possono riscaldare e consumare anche il giorno dopo, ed è un’ottima idea quando ci sono ospiti. E poi prima tra tutte, la mia ragione preferita: ripulire la cucina e le pentole prima di mettersi a tavola.

Ho utilizzato il merluzzo, che può essere sostituito con il baccalà o lo stoccafisso a seconda delle preferenze. La presenza dei porri rende il gusto più rotondo e particolare. I porri mi piacciono molto, li utilizzo spesso in questo periodo e conservo la parte più verde per zuppe e legumi.

lacaccavella, gratin, merluzzo, porri, patate, potatoes, codfish, leeks

In questa ricetta ho ceduto all’utilizzo del burro, che solitamente preferisco sostituire con l’olio d’oliva, per esaltare il profumo dei porri. L’abbinamento del burro con i porri è tipico della tradizione francese, infatti ho trovato l’ispirazione per questo piatto in un numero speciale della rivista Saveurs.

Saveurs è una rivista mensile in lingua francese, ben curata e con ricette semplici e sofisticate. Ogni anno c’è un numero speciale che raccoglie le ricette migliori. Io l’ho trovato in aeroporto di ritorno dal mio viaggio in Bretagna; lo sfoglio volentieri anche perché le foto sono davvero bellissime! Chissà se un giorno riuscirò a farle anch’io così belle … o almeno ad avvicinarmi un po’.

Comunque se siete interessati alla rivista è possibile fare l’abbonamento online, oppure acquistare i numeri speciali degli anni passati. I numeri speciali riguardano anche i dessert e i menu delle feste. E’ possibile consultare le ricette, non tutte, anche attraverso le applicazioni dedicate.

lacaccavella, gratin, merluzzo, porri, patate, potatoes, codfish, leeks

Naturalmente ho apportato delle modifiche, la ricetta originale prevede l’uso della Crème fraîche (una specie di panna acida) e di Mimolette vieille (un formaggio tipico della regione di Lilla) non facilmente reperibili. La crema può essere sostituita con un po’ di yogurt oppure omessa, come ho fatto io. E il formaggio con il parmigiano, poiché hanno un sapore molto simile. Ma ora procediamo con la ricetta, il profumo dei porri col burro invaderà la vostra cucina…

Ingredienti (per 6 persone)

  • 600 gr di merluzzo
  • 400 gr di patate
  • 3 porri privati della parte superiore
  • 80 gr di burro
  • 60 gr di formaggio stagionato o parmigiano
  • 30 gr di pangrattato
  • mezzo bicchiere di latte
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Pelare e tagliare le patate a fette spesse circa mezzo centimetro.
  2. Lessarle in acqua salata per 15 minuti circa, oppure cuocerle al vapore.
  3. Lavare accuratamente i porri e tagliarli finemente. Farli appassire in padella con il burro, aggiustando di sale e pepe.
  4. In una pentola cuocere il pesce con il latte e una parte d’acqua (tale da coprirlo) per 5 minuti dall’ebollizione.
  5. Scolare e pulire il pesce, privandolo della pelle e delle lische.
  6. Aggiungere le patate ai porri e farle insaporire.
  7. In una pirofila disporre il merluzzo sul fondo con un filo d’olio e un po’ di pangrattato.
  8. Coprirlo con i porri e le patate. Aggiungere il parmigiano e il pangrattato sulla superficie.
  9. Gratinare in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa. Servire tiepido.

lacaccavella, gratin, merluzzo, porri, patate, potatoes, codfish, leeks

* Gratin is always excellent saving dinner recipes. Allow to cook in advance. You can eat the next day, and it is a good idea when there are guests. The presence of leeks makes the taste more round and particular. Leeks I really like, I use them often during this time and cherish the most green for soups and vegetables. But now do with the recipe, the scent of leeks in butter invade the kitchen …

Ingredients (6 serves)

  • 600 gr of cod
  • 400 gr of potatoes
  • 3 leeks
  • 80 gr butter
  • 60 gr of cheese or Parmesan
  • 30 gr of breadcrumbs
  • half a glass of milk
  • salt and pepper

Preparation

  1. Peel and cut the potatoes into thick slices about half a centimetre.
  2. Boil in salted water for about 15 minutes, or cook them steamed.
  3. Carefully wash the leeks and cut them finely. Let them dry in a pan with butter, salt and pepper.
  4. In a pot cook the fish with milk and a part of water (such as to cover it) by boiling for 5 minutes.
  5. Drain and clean the fish, depriving the skin and bones.
  6. Add the potatoes with leeks and season them. In a baking dish place the cod on the bottom with a little olive oil and a bit ‘of breadcrumbs.
  7. Cover it with the leeks and potatoes. Add the Parmesan cheese and breadcrumbs on the surface.
  8. Gratin in a preheated oven at 180 ° C for about 20 minutes. Serve warm.

Related articles

Annunci

3 Comments

  1. Sono salva cena e ottimi per cene con ospiti dove prepari in anticipo e poi fa il forno! Adoro i porri w questo gratin mi piace un sacco! 🙂

    Liked by 1 persona

  2. la rivista sembra davvero fantastica mi sa che divento anche io una fan! e la ricetta verrà provata entro la settimana, chissà che riesco a far mangiare pesce ai mie figli senza storie! Ti è piaciuta la Bretagna? Mia madre è nata lì e la trovo una terra bellissima.

    Liked by 1 persona

    • Si te la consiglio! Se provi la ricetta fammi sapere 😉 La Bretagna mi è rimasta nel cuore, è un luogo magico dove andrei volentieri a vivere … Spero di tornarci presto. Buon fine settimana e grazie della capatina 😘

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...