Mese: giugno 2015

lacaccavella, tapestry crochet, uncinetto, workshop, weekendoit, ancona, luglio 2015

Weekendoit 2015: ci sono anch’io e v’insegno il Tapestry Crochet

Rieccomi con una bella notizia. In questi giorni sono un po’ assente dal blog, ma se mi seguite su Facebook o Instagram, saprete già che sono stata in giro nelle terre di Siena per un tour meraviglioso al Castello di Fonterutoli, presso le Cantine Mazzei. Vi racconterò tutto nei prossimi giorni. Scrivere sul blog è più impegnativo ci vuole concentrazione, cura dei particolari e soprattutto tempo a sufficienza. Mentre su altri mezzi è più immediato condividere esperienze all’istante!

Oggi voglio raccontarvi del Weekendoit, ci sono stata già l’anno scorso alla prima edizione da spettatrice e qui vi ho raccontato tutto. Quest’anno ci ritorno con piacere, ma come insegnante! Nel primo weekend infatti terrò un workshop sul Tapestry Crochet, la tecnica che ho utilizzato per creare la DecòCollection. Produrremo insieme una piccola borsina con uno schema disegnato da me. Spero di essere all’altezza. Se volete prenotarvi siete ancora in tempo, basta scrivere una mail all’indirizzo weekendoitws@gmail.com.

Vota:

Annunci
lacaccavella, kitchencolors, blu, blue, palette, colors, inspiration, cucina, kitchen

Kitchen&Colors: Deep Blue

La cucina di Giugno è sognante e riflessiva. Ho proprio bisogno di tonalità rilassanti, viste le tante attività all’orizzonte. Non abbiate paura, sono in arrivo anche le ricette, devo solo trovare il tempo di organizzare le foto e scrivere i post! L’estate sarà l’occasione per revisionare tutta l’attività del blog, a partire da una nuova veste grafica. So che vi siete ormai abituati a questa, ma vi assicuro che sarà bellissima e spero tanto che vi faccia sentire a casa. Per rimanere comunque aggiornati con tutte le attività vi consiglio di seguire il mio profilo Instagram, potete sbirciare anche dietro le quinte.

A breve vi parlerò anche di un workshop fantastico in cui v’insegnerò la tecnica con cui ho realizzato la DecòCollection. Il post è in arrivo, nel frattempo mettetevi comodi e godetevi questo splendido blu.

Vota:

lacaccavella,spray,anticalcare, limescale, homemade, cleaner

Spray anticalcare multiuso all’acido citrico

Fare le pulizie in modo ecologico non è affatto facile! Siamo abituati a schiume e detergenti aggressivi che in un attimo fanno splendere tutto. Sembra quasi impossibile farne a meno, ma basta dar fiducia a sale, bicarbonato, aceto e acido citrico. Da tempo ho abolito ammorbidente e spray vari per vetri, piani cottura e chi più ne ha più ne metta.

Ho trovato un buon compromesso per il lavaggio in lavatrice, presto ve ne parlerò, e per la pulizia di superfici e pavimenti. Per i piatti utilizzo ormai abitualmente quello con sale e limone. L’ultimo scoglio era il detergente per le superfici del bagno e della doccia. Il famoso anticalcare che tutti conosciamo era difficile da abbandonare. Ma non riuscivo a rassegnarmi, anche perchè bisogna sempre ricordare che tutto quello che finisce in scarichi domestici prima o poi arriva al mare. Ora non possiamo più permettercelo!

Vota:

lacaccavella, freedownload, wallpaper, desktop, mirtillo, blueberry, blu, blue, indaco, june, giugno

Free desktop wallpaper: blue

Per questo mese, frutti di bosco e macchie di blu, in tema con il Food&Color di giugno. Spero vi piaccia! Scaricate qui la versione più adatta al vostro device:

1920×1080 (Full Hd)
1440×900 (Wide 16:9)
1336×768 (Laptop)
1280×800 (Laptop mini)
768×1024 (Tablet)
320×480 (Smartphone)

Vota:

lacaccavella, gratin, flan, sformato, ricotta, mirtilli, blueberry

Gratin di ricotta con ciliege e mirtilli

Ci voleva proprio un bel dolcino oggi. In questi primi pomeriggi d’estate immagino di essere in un bel giardino profumato, con una leggera brezza, sorseggiando un te alla menta o un infuso di karkadè. E cosa c’è di meglio di un dolce con la frutta, semplice e veloce.

La consistenza ricorda quella del clafoutis. L’ho provato anche variando qualche ingrediente e funziona sempre. Potete omettere la farina per una consistenza più morbida, sostituire la ricotta con lo yogurt bianco o alla frutta per una versione più leggera e sostituire la frutta con more, lamponi, ribes o altri frutti di bosco. Questa volta ho optato per le monoporzioni, ma va benissimo anche una teglia unica.

Vota: