Etnico, Pesce, Recipes, Secondi&PiattiUnici, Zuppe&Insalate
Lascia un commento

Ghaliyeh Mahi, la zuppa di pesce speziata della tradizione persiana

[Ricetta per il tema del mese, La zuppa nella rete. MTC55]

E anche la sfida di marzo è andata. Zuppe e brodetti hanno accompagnato la Quaresima con  ricette buonissime. Per chiudere questa parentesi marina ecco la ricetta della Ghaliyeh Mahi per il tema del mese. Si tratta di un approfondimento e di un piccolo viaggio tra le zuppe di pesce del mondo.

L’articolo completo con la storia del piatto e le sue caratteristiche è stato pubblicato sul sito ufficiale dell’MTChallenge. Lo trovi a questo link, presto sarà disponibile anche una raccolta in pdf con tutte le zuppe di pesce.

lacaccavella, GhaliehMahi, zuppa-speziatadipesce, cucinapersiana, mtc55, temadelmese1

Ho provato a cucinarla soprattutto per curiosità. Mi affascina la cucina del Medio Oriente e cerco sempre ricette del genere. L’abbinamento con un ingrediente molto dolce non è da tutti.

Infatti P. si è rifiutato quasi di assaggiarlo, ma poi spinto dalla curiosità ha ceduto. In questa versione le dosi sono abbastanza ponderate, credo che quella vera sia molto più dolce e speziata.

lacaccavella, GhaliehMahi, zuppa-speziatadipesce, cucinapersiana, mtc55, temadelmese2

Zuppa di pesce speziata

  • Porzioni: 4
  • Tempo: 15 min+ 20 min
  • Problema: easy
  • Stampa

Ingredienti

  • 500 g di pesce dalle carni sode (merluzzo, dentice, hallibut.) in filetti
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di advieh
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 120 g di pasta di tamarindo
  • 1 manciata di coriandolo fresco
  • 1 manciata di fieno greco fresco
  • sale e pepe

Sostituzioni

  • la pasta di tamarindo può essere sostituita con la melassa di melagrana, oppure con 100 g di datteri e il succo di un limone
  • il fieno greco e il coriandolo possono essere utilizzati anche secchi, il fieno greco è reperibile nelle erboristerie più fornite.
  • Il mix di spezie advieh può essere sostituito con il curry.

Advieh – mix di spezie tipico della cucina persiana

Privare il cardamomo dell’involucro esterno, tostare le spezie in grani in una padella. Macinare finemente con un mixer. Si conserva per un paio di mesi in un barattolo di vetro.

  • 3 cucchiai di coriandolo secco
  • 2 cucchiai di cumino
  • 1 cucchiaio di cardamomo nero
  • 1 cucchiaio di pepe nero
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini di noce moscata in polvere
  • 1 pizzico di cannella

Preparazione

  1. Tritare la cipolla e l’aglio. In un tegame farli rosolare a fuoco lento in olio d’oliva. Aggiungere il coriandolo e il fieno greco tritati con il coltello.
  2. Sciogliere la pasta di tamarindo con mezzo bicchiere di acqua calda e aggiungerlo al trito insieme al mix di spezie.
  3. Aggiungere due bicchieri di acqua e lasciar sobbollire per 15 minuti con il coperchio.
  4. Tagliare i filetti di pesce in pezzi, cospargerli con la curcuma in polvere massaggiandoli con le mani. Ripassarli in padella con olio d’oliva, facendoli rosolare dai due lati per pochi minuti.
  5. Aggiungere il pesce nel brodetto e far insaporire per 15/20 minuti a fuoco lento.
  6. Aggiustare di sale e pepe. Servire con riso basmati.

lacaccavella, GhaliehMahi, zuppa-speziatadipesce, cucinapersiana, mtc55, temadelmese3

Fonti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...