Dolci, Etnico
Comments 10

Chai Brownies per il Club del 27

Come ogni mese, si rinnova l’appuntamento con il Club del 27. É tempo di scampagnate, pranzi all’aperto, cene con gli amici … e noi ci siamo attrezzati. I Potlucks si possono considerare la nuova frontiera del “tu cosa porti?”. Ricette che si possono preparare in anticipo e facilmente trasportare in ogni occasione.

l’autore Ali Rosen ha raccolto una serie di ricette, dalla pasta all’insalata, dall’humus ai dolci, con le istruzioni di consegna, riscaldamento e trasporto. Ne abbiamo provata qualcuna e le puoi trovare tutte nella pagina che raccoglie ogni mese le ricette del Club.

Io ho scelto un dolce, anche per provare i brownies, che non avevo mai avuto occasione di preparare. Quando ho letto che erano speziati, ho deciso subito! La ricetta è velocissima da preparare, la consistenza è morbida e umida, il profumo paradisiaco. Li ho preparati la sera prima, tenuti in frigo e trasportati il giorno dopo in un contenitore ermetico di vetro, con cui è stato facile riscaldarli leggermente, prima di servirli.

lacaccavella, chai, brownies, mtc, ilclubdel27

Chai brownies

  • Porzioni: 6
  • Problema: easy
  • Stampa

Ingredienti

  • 120 g di burro
  • 84 g di cioccolato fondente
  • 150 g di zucchero bianco
  • 55 g di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 100 g di farina
  • ½ cucchiaino di sale
  • ¼ di cucchiaino di estratto di vaniglia
  • ¼ di cucchiaino di semi di cardamomo macinati
  • ¼ di cucchiaino di chiodi di garofano macinati

Preparazione

  1. Preriscaldare il forno a 180° C. Foderare una teglia media con la carta da forno.
  2. A bagnomaria scaldare il burro con il cioccolato fondente. Spegnere il fuoco, attendere qualche minuto e aggiungere lo zucchero, assicurarsi che si sciolga bene.
  3. Unire le uova, una alla volta, mescolando delicatamente.
  4. Aggiungere la farina, il sale, l’estratto di vaniglia, il cardamomo e i chiodi di garofano.
  5. Stendere il composto nella teglia. Cuocere per 25 minuti. Controllare con uno stuzzicadenti la cottura. Non devono cuocere troppo, la morbidezza è una loro caratteristica.
  6. Lasciarli raffreddare, toglierli dalla teglia e tagliarli in piccoli pezzi.
  7. Si conservano bene per un paio di giorni, in un contenitotre ermetico. Se messi in frigorifero, vanno lasciati a temperatura ambiente prima di servirli.

lacaccavella, chai, brownies, mtc, ilclubdel27

lacaccavella, chai, brownies, mtc, ilclubdel27

Annunci

10 Comments

  1. ero indecisa… volevo provarli.. poi mi son detta meglio non abusare del cioccolato… e cosa ho fatto? un salmone con maionese e senape non propriamente light. Ora vedo le tue foto, leggo il tuo bel post e mi toccherà rimediare. Farò anche questi, alla faccia della dieta!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...