Pane&Pizze, Torte salate
Comment 1

Brioche all’origano con ripieno di peperoni e scamorza

Finalmente è arrivata la stagione della pizza con i peperoni. Di solito la preparo con pomodoro e mozzarella. Ultimamente sto usando il lievito di birra, un po’ per mancanza di tempo e un po’ perchè la mia pasta madre è mezza morta e sto cercando di rianimarla.

L’idea di fare delle monoporzioni mi è venuta per necessità, dovevo preparare qualcosa per un aperitivo con amici e in frigo c’erano solo i peperoni. Non sempre la  spesa coincide con quello che ho in testa. Mi sento frustrata in questo periodo, perchè non riesco a focalizzare bene la strada da intrapendere con il blog. Sicuramente sarà la stanchezza e la mancanza cronica di tempo.

lacaccavella, briche, peperoni, olive, capperi

Per quanto programmi e organizzi, non sempre riesco a seguire con costanza tutto quello che mi ero prefissata. Mi rendo conto che capita e sono consapevole che è solo un periodo che passerà presto, ma per ora devo tenermi la frustrazione e cercare di conviverci. Le giornate sono quelle che sono e purtroppo il tempo a disposizione è limitatissimo.

Tornando alla ricetta, non volendo usare il solito impasto per la pizza, ho scelto una brioche salata. La ricetta della sfoglia viene da un libro che mi è piaciuto molto e che ho scoperto grazie alle ragazze dello Starbooks. Trovi il titolo in fondo alla pagina.

Ho arricchito l’impasto della brioche con origano secco e ho preparato il ripieno con i peperoni e la scamorza.

lacaccavella, briche, peperoni, olive, capperi

Brioche ai peperoni

  • Porzioni: 6
  • Difficoltà: medium
  • Stampa

Ingredienti

_ per la sfoglia

  • 250 g di farina 0
  • 70 g di acqua
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 4 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di origano

_ per il ripieno

  • 3 peperoni
  • una manciata di olive nere denocciolate
  • una manciata di capperi
  • 1 scamorza
  • olio d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. Prepararare la sfoglia. Setacciare la farina con il lievito e l’origano secco.
  2. A parte sbattere l’uovo con lo zucchero e l’olio d’oliva, aggiungendolo alla farina. Amalgamare bene gli ingredienti.
  3. Sciogliere il sale nell’acqua e unirlo al composto. Lavorare energicamente, fino ad ottenere un’impasto omogenero. Avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigo per circa 30 minuti.
  4. Arrostire i peperoni interi nel grill, finché la pelle non comincia a staccarsi. Spellarli ancora caldi, aiutandosi con un tovagliolo di carta. Pulirli completamente e tagliarli a striscioline.
  5. Ripassare i peperoni in padella con l’olio, le olive e i capperi, aggiungendo infine un pizzico di sale. Lasciarli raffreddare.
  6. Stendere la sfoglia in un rettangolo, disporre la scamorza tagliata a cubetti e i peperoni in maniera omogenea, lasciando libero 1 cm dal bordo.
  7. Arrotolare il rettangolo in un lungo cilindro. Tagliarlo a fette di circa 3 cm. Disporre le fette distanziate, su una teglia rivestita di carta forno.
  8. Cuocere in forno preriscaldato, a 180° C per circa 25 minuti. Servire con foglioline di basilico fresco.

 

Nota: la ricetta dell’impasto è tratta da Breaking Breads di Uri Scheft.

Annunci

1 commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.