All posts filed under: Estate

lacaccavella, marmellata, ciliege, fattaincasa, cherries, jam, homemade

Confettura di ciliege con zucchero di canna e limone, profumata alla melissa

La confettura di ciliege fa parte della categoria di ricette che possono aiutarci ad esercitare la pazienza. Certo non si arriva mai ai livelli della rosa canina, ma anche in questo caso non c’è da scherzare. Se avete la fortuna di avere a che fare con ciliege belle grosse e mature magari può andar bene anche usare le mani. Ma se invece si tratta di una varietà chiara e croccante non avete scampo!

Queste che vedete nelle foto provengono dall’orto di famiglia, quest’anno il raccolto è stato abbondante. La ricetta giace qui dal mese scorso, solo oggi ho trovato il tempo di pubblicarla. La marmellata è molto semplice, sapete bene che mi piace usare poco zucchero, lasciare la frutta quasi intera e farla cuocere il minimo indispensabile. Ma se lo preferite potete aumentare le dosi, tenendo conto le zucchero di canna è molto meno dolce di quello bianco finissimo, e amalgamare il composto con un colpo di minipimer.

Vota:

lacaccavella, crumble, estivo, verdure, summercrumble,vegetables

Crumble integrale di verdure al timo

Oggi ci occupiamo di una ricetta semplice, veloce, ma di sicuro effetto. Si tratta di verdure estive cotte al grill e servite in modo originale con un crumble gustoso e profumato. Le verdure possono anche variare a seconda della stagione e della disponibilità. Il crumble può essere arricchito o utilizzato per recuperare del pane raffermo. Io ho scelto sapori semplici per esaltare il profumo delle erbe aromatiche. Se lo preferite si possono aggiungere anche olive nere e capperi o peperoncino per arricchire le verdure.

Vota:

lacaccavella, gelatina, ribes bianchi, currant, jelly, jam, homemade

Gelatina di ribes bianco con zucchero integrale di canna

L’orto di famiglia è in piena attività. I piccoli frutti abbondano e la raccolta si intensifica, per ora ribes bianchi e ciliege. Ci abbiamo provato anche con i ribes rossi e con i mirtilli, ma sembra che quelli bianchi abbiano preso il sopravvento.

La coltivazione è molto facile, si tratta di piante molto resistenti, che ben sopportano anche il clima più rigido. Hanno un gusto particolare, molto acidulo, ma con aroma e profumo inconfondibili. Sono ricchi di minerali e vitamine, hanno proprietà antinfiammatorie, diuretiche e depurative, e sono utili per contrastare la fragilità dei vasi capillari. Anche le foglie contengono sostanze con proprietà terapeutiche utili al nostro organismo e vengono quindi utilizzate per la preparazione di tisane e tinture madre con effetto diuretico e per la riduzione del tasso di colesterolo nel sangue.

Ottimi sulle macedonie e da consumare freschi. Tranne in caso di raccolto abbondante, essendo molto delicati non durano molto una volta raccolti. Quindi potete optare per il freezer o per la marmellata.

Il ribes bianco è ricchissimo di pectina, ben si presta quindi alla preparazione di gelatine. Il gusto asprigno è perfetto per accompagnare piatti di carne, come il brasato o la selvaggina. Oppure con i formaggi stagionati per un aperitivo sfizioso, come il miele d’uva. L’avete mai provato? Qui trovate la ricetta, così siete preparati per la vendemmia 😉

Vota:

lacaccavella, gratin, flan, sformato, ricotta, mirtilli, blueberry

Gratin di ricotta con ciliege e mirtilli

Ci voleva proprio un bel dolcino oggi. In questi primi pomeriggi d’estate immagino di essere in un bel giardino profumato, con una leggera brezza, sorseggiando un te alla menta o un infuso di karkadè. E cosa c’è di meglio di un dolce con la frutta, semplice e veloce.

La consistenza ricorda quella del clafoutis. L’ho provato anche variando qualche ingrediente e funziona sempre. Potete omettere la farina per una consistenza più morbida, sostituire la ricotta con lo yogurt bianco o alla frutta per una versione più leggera e sostituire la frutta con more, lamponi, ribes o altri frutti di bosco. Questa volta ho optato per le monoporzioni, ma va benissimo anche una teglia unica.

Vota:

lacaccavella-insalataestiva-riso-orzo-farro-summer-salad-rice-barley

Insalata estiva integrale di orzo, farro e riso venere

Oggi una ricetta fresca ed estiva, nonostante il tempaccio. Ogni tanto ci vuole una ventata di freschezza in cucina, soprattutto se non si ha tanta voglia di star lì a spremersi le meningi per risolvere pranzo e cena. Tanto sono sicura capiti anche a voi!

L’idea mi è venuta quando Dalani mi ha invitato a lasciarmi ispirare dalle atmosfere estive della loro pagina I must have dell’estate. Si proprio Dalani, quel sito fantastico dove si trovano oggetti e arredi per la casa in offerta per un tempo limitato. Io adoro anche la pubblicità, quando lei restituisce il fidanzato in una scatola con la plastica da imballaggio … hihihih. Ero già iscritta alla newsletter e tutti i giorni quando arriva, sogno e mi lascio trasportare dalle bellissime atmosfere.

Tra le tante atmosfere io scelgo decisamente le righe, lo stile marinaro e il mood floreale. I tanti colori hanno ispirato questa insalata fresca preparata con cereali e ingredienti semplici, immaginate con me di gustarla all’aperto, al riparo di un bel gazebo con la brezza che muove le foglie degli alberi. Lasciatevi ispirare anche dalla top ten dei cibi dell’estate.

Vota: