All posts filed under: Zuppe&Insalate

lacaccavella, pasta reale, in brodo, zuppa imperiale

Pasta reale in brodo

Finalmente riesco a scrivere! Solo ora sono riuscita a trovare un paio d’ore libere per poter di nuovo pubblicare tra queste pagine. E solo grazie alla neve che fiocca abbondante e che mi concede una pausa dal lavoro. Ci provo tutti i giorni a ritagliarmi un piccolo spazio e non sempre ci riesco.

In questi ultimi mesi sono successe tante cose, tutte belle, che hanno sconvolto la mia routine di nullafacenza. Ti avevo già accennato alla casa in ristrutturazione e al trasloco. Solo la vigilia di Natale ho potuto abbracciare la mia nuova cucina, che sto ancora organizzando al meglio. Purtroppo non riesco ancora ad usarla come vorrei per mancanza cronica di tempo; ho un nuovo lavoro e contemporaneamente sto seguendo uno stage di formazione. Quindi mi ritrovo senza nemmeno un giorno libero durante la settimana, che scorre via senza che nemmeno me ne accorga…

Vota:

lacaccavella, GhaliehMahi, zuppa-speziatadipesce, cucinapersiana, mtc55, temadelmese3

Ghaliyeh Mahi, la zuppa di pesce speziata della tradizione persiana

E anche la sfida di marzo è andata. Zuppe e brodetti hanno accompagnato la Quaresima con ricette buonissime. Per chiudere questa parentesi marina ecco la ricetta della Ghaliyeh Mahi per il tema del mese. Si tratta di un approfondimento e di un piccolo viaggio tra le zuppe di pesce del mondo.

L’articolo completo con la storia del piatto e le sue caratteristiche è stato pubblicato sul sito ufficiale dell’MTChallenge. Lo trovi a questo link, presto sarà disponibile anche una raccolta in pdf con tutte le zuppe di pesce.

Vota:

lacaccavella, brodetto, zuppa, pesce, freselle, guarracino8

Brodetto di pesce al Verdicchio, in compagnia del Guarracino.

La sfida di questo mese riguarda il pesce. Quando, dopo trepidante attesa, ho scoperto che il tema era il Brodetto c’è stato una lungo momento di panico. Io con il pesce?! Una storia d’amore mai nata.

Insieme al caffè è il rimprovero che ricevo più spesso: ma come, sei di Napoli e non ti piace il caffè o non mangi pesce? In realtà non è che proprio non lo mangio, non prediligo crostacei e molluschi. Di conseguenza non mi ci metto nemmeno a cucinarlo. Al massimo provo con baccalà, merluzzo e pesci da fare al forno o al cartoccio.

Qui si ferma tutta la mia esperienza. Poi leggendo con calma il bellissimo e dettagliato racconto del Broeto dell’Adriatico di Anna Maria Pellegrino dal blog La Cucina di qb, non ho potuto farne a meno. Ci dovevo provare, dovevo superare questo tabù. E quindi eccomi qua, con la mia nemesi. Dopotutto a questo servono le sfide dell’MTC. Ti avviso che il post sarà abbastanza lungo, quindi se vuoi leggere solo la ricetta scorri in basso …

Vota:

lacaccavella, zuppa, cavolo, caramellato, zuppasvedese, temadelmese, Brynt-vitkålsoppa, polpette

Zuppa di cavolo caramellato (Brynt vitkålsoppa)

[Ricetta per il tema del mese, l’insolita zuppa. MTC53] La sfida di questo mese ormai volge al termine. Le zuppe presentate superano le 200 ricette! Se vuoi dare un’occhiata, trovi tutti gli sfidanti a questa pagina. Ci sono ricette e soprattutto racconti meravigliosi. Per chiudere in bellezza ecco la ricetta di una zuppa svedese per il tema del mese. Si tratta di un approfondimento e di un piccolo viaggio tra le zuppe e i sapori del mondo. Sono riuscita in extremis a partecipare con questa splendida zuppa di cavolo caramellato. Il profumo che si sprigiona da questo piatto è indescrivibile, devi provarla per assaporarne tutto il sapore particolarissimo. Ne esistono varie versioni, le polpette possono essere sostituite da salsicce o pancetta. Non può mancare però la parte dolce che la caratterizza e l’aneto che gli da quel tocco di Svezia. La ricetta ha un equilibrio molto delicato, il connubio tra il dolce e le spezie può risultare sgradevole se si eccede nelle dosi. Procedi con cautela sia con l’aneto che con lo zucchero. Se non …

Vota:

lacaccavella, minestra, grano, indivia, topinambur, mtc53, verdure

Minestra di grano integrale, indivia belga e topinambur

L’indivia belga la uso spesso cruda, nelle insalate o con i formaggi per la Raclette, mi piace il suo gusto amaro e le foglie croccanti. Si tratta di una varietà di cicoria originaria del Belgio, ottenuta dalla crescita forzata al buio di germogli di cicoria. Contiene poche vitamine, ma molte fibre e il suo sapore amaro è un toccasana per fegato e reni.

Il topinambur invece per me è una novità. Si tratta di un tubero simile alla patata, con un sapore che somiglia al carciofo. Fa parte della stessa famiglia del tarassaco e del girasole, è una pianta spontanea e quasi infestante, e non esotica come pensavo. In Italia si trova quasi dappertutto ed è anche facile da coltivare. Contiene, oltre a vitamine e minerali, una buona quantità di inulina, che ha la proprietà di di abbassare il livello di assorbimento da parte dell’intestino degli zuccheri e del colesterolo. Si può consumare sia cruda che cotta, ottimo da intingere nella Bagna Cauda.

Vota: