All posts tagged: CalendarioDelCiboItaliano

lacaccavella, calendariodelciboitaliano, artusiacena, menuartusi

Metti l’Artusi a cena … con crostini di capperi, tagliatelle con sugo di magro, zucchine ripiane e torta di patate

” Trattandosi di patate, non ridete del nome ampolloso perché come vedrete alla prova, non è demeritato. Se i vostri commensali non distinguono al gusto l’origine plebea di questa torta, occultatela loro, perché la deprezzerebbero.
Molta gente mangia più con la fantasia che col palato e però guardatevi sempre dal nominare, almeno finché non siano già mangiati e digeriti, que’ cibi che sono in generale tenuti a vile per la sola ragione che costano poco o racchiudono in sé un’idea che può destar ripugnanza; ma che poi, ben cucinati o in qualche maniera manipolati, riescono buoni e gustosi …”

Vota:

lacaccavella, canestrelliGavi, vinobianco, c52canestrelli, italianfoodcalendar, mtc

Canestrelli al vino bianco di Gavi

Questo mese sono davvero di corsa, ho mille pensieri per la testa e tante cose da fare. Non vedo l’ora che arrivi giugno per riprendere un po’ di fiato. Un pensiero fisso va sempre al blog, a cui vorrei dedicare più tempo. A volte riesco ad incastrare qualche ricetta e in vari step, cucino, fotografo e scrivo.

Un progetto che mi sta molto a cuore e che mi costringe ogni volta a trovare il tempo necessario è il Calendario del Cibo Italiano, che in questi mesi sta prendendo vita con una marea di ricette pubblicate ogni giorno per raccontare al mondo la nostra meravigliosa cucina italiana.

In una pausa fortunata mi sono imbattuta nell’organizzazione per la Giornata Nazionale dei Canestrelli, e subito mi sono incuriosita chiedendomi: ma ci sono davvero tanti tipi di canestrelli? Ebbene si, ci sono davvero. Tanti luoghi conosciuti o meno conservano gelosamente la ricetta dei canestrelli e ce ne sono davvero per tutti i gusti.

Vota:

lacaccavella, tortadiriso, tortadegliaddobbi, frolla, italianfoodcalendar, mtc

Torta di riso di Bologna in frolla

La Torta degli Addobbi, tipica della tradizione culinaria bolognese, è un dolce delle feste. Il suo nome non si riferisce né al Natale e né alla Pasqua come si potrebbe pensare. La festa degli Addobbi ha inizio alla fine del XVIII secolo a Bologna per il SS Sacramento; in pratica ogni 10 anni, a turno, le parrocchie della Diocesi Bolognesi, stendevano ornamenti di stoffa alle finestre delle case lungo il percorso della processione del Corpus Domini.

Vota:

lacaccavella, lasagna, asparagi, burrata, besciamella, zafferano, anacardi, calendar52, mtc

Lasagna di grano saraceno con asparagi, burrata, anacardi e besciamella allo zafferano

Da quando vivo nelle Marche ho iniziato ad associare la primavera agli asparagi, che siano selvatici o coltivati, ho scoperto sapori che prima non facevano parte delle mie abitudini alimentari. In attesa di quelli prodotti dall’orto, ci accontentiamo di quelli acquistati. Il tempo per raccogliere quelli selvatici scarseggia.

Gli asparagi hanno molte proprietà benefiche e si apprezzano in molte ricette. Oggi si festeggia la Giornata Nazionale dell’Asparago e non potevo certo esimermi dal festeggiarla. Se vuoi scoprire tante ricette e curiosità sull’argomento ti invito a visitare le pagine del Calendario Del Cibo Italiano.

Vota:

Food&Movies: Spaghetti House e la puttanesca

Spaghetti House è un film di Giulio paradisi del 1982. Interpretato da un magnifico Nino Manfredi, è ambientato a Londra e narra di un episodio realmente accaduto al ristorante Spaghetti House di Knightsbridge a Londra il 27 settembre del’75.

Tutta la storia si svolge all’interno di un ristorante, in cui condividono le giornate di lavoro Domenico dalla ciociaria, Salvatore dalla Sicilia, Efisio dalla Sardegna, Valentino dalla Toscana e Biagio dalle Marche. Sognano di comprare il locale dalla proprietaria cinese e cercano di vincere la nostalgia cenando con gli spaghetti alla puttanesca, preparati magistralmente da Domenico (Nino Manfredi).

Vota: