All posts tagged: Salvia

lacaccavella, zuppa, cicerche, scarola, mtc53, zuppa, verdure, legumi

Zuppa di cicerchie e scarole con crostini di pane nero alla salvia

Fuori nevica, finalmente! Da quando abito nelle Marche è un vero piacere aspettare la neve, adoro il silenzio ovattato, gli alberi e i tetti con le sfumature bianche. Certo mi manca anche il Vesuvio imbiancato, ma quello accade più raramente.

Cosa c’è di meglio con questo bel freddino di una bella zuppa calda. Con la sfida di questo mese per l’MTChalllenge, Zuppe e Minestroni proposta da Vittoria Traversa dal blog La Cucina Piccolina, ho avuto l’occasione di imparare tante piccole sfumature che non conoscevo, a cui forse non avevo mai fatto caso.

Come ad esempio la differenza tra zuppa e minestra. La minestra consiste in un primo piatto costituito da verdure, cereali, pasta, legumi o riso in composizioni più o meno brodose. In caso di altri ingredienti c’è un aggettivo che l’accompagna, come appunto la minestra maritata della settimana scorsa. La zuppa invece è una minestra accompagnata da pane raffermo, senza pasta ne riso.

Vota:

Annunci
tonico, tonic, viso, face, astringente, natural, homemade, cosmetici fatti in casa, spignatto, aceto di mele, vinegar, infuso, salvia, sage, rosmarino, rosemary, agrumi, citrus

Tonico astringente per il viso fatto in casa

[Natural homemade astringent face tonic] Scroll for english version Il tonico fa parte della mia routine quotidiana per il viso. Ho usato tutti i tipi di prodotti, di ogni marca e prezzo ed ora sono giunta alla conclusione che si può facilmente preparare in casa con pochi e semplici ingredienti. La sua funzione fondamentale è quella di riequilibrare il ph della pelle dopo il lavaggio, soprattutto con il sapone. Ma è utile anche per rinfrescare la pelle in estate o dopo una maschera. La ricetta che segue è un po’ elaborata, quella originale la trovate qui. Ho semplificato al minimo, ma se ne volete una ancora più semplice basta l’infuso, con una goccia d’aceto e gli oli essenziali. Senza l’aggiunta del conservante potrebbe durare anche un paio di settimane, ma va messo in frigo.

Vota:

dentifricio naturale, natural toothpaste, clay, argilla, bicarbonato, salvia, sage, tea trre oil, homemade cosmetics

Dentifricio naturale in polvere alla salvia

[Natural homemade toothpaste with sage] Scroll for english version Il dentifricio ci accompagna da sempre, fin dall’infanzia. Dovrebbe dunque essere un prodotto di cui fidarsi e a cui affidare la nostra igiene orale. Ma non è sempre così. Nei prodotti di uso comune ci sono ingredienti dannosi per la salute, ma anche inutili per la salute dei denti. Quando si acquista un dentifricio, come per tutto il resto, bisognerebbe spendere un paio di minuti per leggere attentamente l’etichetta. Come precauzione di base bisognerebbe evitare quelli che fanno troppa schiuma, contengono tensioattivi troppo aggressivi, come il Sodium lauryl sulfate. Quelli che contengono PEG (polietilenglicoli) e trycolsan (battericida tossico usato anche in agricoltura). Quest’ultimo messo al bando in paesi come Canada e Olanda, e ancora presente in note marche italiane. Per approfondire vi consiglio di leggere questo articolo. Io uso varie marche ecobio, alle quali affianco l’uso regolare di bicarbonato e foglie di salvia per sbiancare i denti. In questo post vi parlo di una ricetta molto semplice per preparare in casa un ottimo dentifricio naturale con …

Vota:

deodorante, salvia, allume di potassio, homemade cosmetics, natural care, sage, deodorant

Deodorante alla naturale salvia fatto in casa

 [Natural handmade sage deodorant] Scroll for english version Il deodorante è una delle prime cose che ho preparato da quando faccio intrugli in casa. Ho provato varie formulazioni, con ingredienti e oli essenziali diversi. In estate, per esempio, preferisco il pompelmo e l’arancio. Resta sempre comunque una formulazione in evoluzione. Basta sperimentare e trovare le cavie. La ricetta originale la trovate qui. Io però preferisco profumi meno invadenti. Ho introdotto l’infuso di salvia al posto della semplice acqua, e come profumazione uso oli essenziali.

Vota: