All posts tagged: Uova

lacaccavella, mtcsummeredition, crepes, crepesisthenewblack, palachinka, balcanica

Palachinka balcanica ripiena di noci, uvetta e rum, con zabaione al vino di visciole

Che si fa se il caldo non demorde? Si cucina naturalmente! Quindi eccomi alle prese con il libro del momento. La più strepitosa raccolta di crêpes mai vista. Una carrellata di ricette dedicate a questo piatto così semplice e così versatile.

Presente in quasi tutti i paesi del mondo in declinazioni accomunate da un filo conduttore, gli ingredienti semplici e dal “massimo risultato con il minimo sforzo”. Il libro è il sesto dell’MTChallenge e con una grafica accattivante ci accompagna in un viaggio tra cialde, crespelle, blini, pancake e waffel, con un’ampia selezione di burri, sciroppi, curd, confetture e pralinati, creme dolci e salate.

Vota:

lacaccavella, victoriasponge, bergamotto, ilclubdel27, mtc

La mia Victoria Sponge al bergamotto per il Club del 27

Se mi seguite da un po’, avrete ormai capito che le sfide dell’MTChallenge sono diventate molto velocemente una colonna portante del blog. La passione per la cucina e la voglia di provare cose nuove mi portano ogni mese a confrontarmi, nonostante la mancanza cronica di tempo, con tenacia e costanza.

Ma l’aspetto che più di ogni altra cosa mi ha subito rapito è l’approfondimento. Mi piace ricercare le origini di un piatto, scoprire tradizioni di altri paesi e imparare le tecniche di base. Per questo gli articoli della sfida che aspetto con ansia, a parte quello della proposta principale, sono soprattutto il tema del mese e le indicazioni per la riuscita perfetta! Sono entrata a far parte di questa pazza famiglia solo l’anno scorso, ma tieni conto che la cosa va avanti da più di 5 anni ormai. E se contiamo 10 sfide l’anno, con un tema del mese di approfondimento, che conta una media di 10 ricette alla volta; ci troviamo di fronte ad un archivio immenso di ricette provate, collaudate e catalogate.

Vota:

lacaccavella, pasta reale, in brodo, zuppa imperiale

Pasta reale in brodo

Finalmente riesco a scrivere! Solo ora sono riuscita a trovare un paio d’ore libere per poter di nuovo pubblicare tra queste pagine. E solo grazie alla neve che fiocca abbondante e che mi concede una pausa dal lavoro. Ci provo tutti i giorni a ritagliarmi un piccolo spazio e non sempre ci riesco.

In questi ultimi mesi sono successe tante cose, tutte belle, che hanno sconvolto la mia routine di nullafacenza. Ti avevo già accennato alla casa in ristrutturazione e al trasloco. Solo la vigilia di Natale ho potuto abbracciare la mia nuova cucina, che sto ancora organizzando al meglio. Purtroppo non riesco ancora ad usarla come vorrei per mancanza cronica di tempo; ho un nuovo lavoro e contemporaneamente sto seguendo uno stage di formazione. Quindi mi ritrovo senza nemmeno un giorno libero durante la settimana, che scorre via senza che nemmeno me ne accorga…

Vota:

lacaccavella, pizzapiena, pizzachiena, ricettapasqua, crostata, rustica, napoletana

Pizza piena di Pasqua (ricetta tipica napoletana)

Tra le ricette di Pasqua, questa è quella a cui sono più affezionata. Mi ricorda le feste trascorse dalla nonna e la tavola imbandita fino all’inverosimile. La pizza chiena la faceva da padrona. Una preparazione meno nota della sua sorella maggiore, la pastiera, ma altrettanto ricca e saporita. In realtà si tratta di una ricetta di recupero. Una sfoglia dolce, magari avanzata dalla preparazione di taralli e pastiere, e un ripieno salato preparato con gli ingredienti disponibili. Immancabile la ricotta, le uova e la provola affumicata. Arricchiti con salumi e cicoli, nella parte dei canditi. Oggi inizia la Settimana della Cucina di Pasqua, secondo il Calendario del Cibo Italiano, e non potevo certo farmi sfuggire l’occasione per preparare questa sontuosa crostata rustica. Il contrasto con la sfoglia dolce era molto forte, in quella preparata da mia nonna. Io ho voluto diminuire un po’ le quantità di zucchero per adattarla ai gusti di tutti. Esistono varianti con la sfoglia salata, o addirittura con l’involucro di pasta del pane al posto della frolla. Io ho rigorosamente rispettato …

Vota:

lacaccavella, girolomni,pizza, formaggio, cheese, bread, easter, pasqua, crescia

Pizza di formaggio marchigiana semintegrale con pasta madre

Oggi è la Giornata Nazionale della Crescia o Pizza di Pacqua, per il Calendario del Cibo Italiano, promosso dall’Aifb. Per il racconto dettagliato e le curiosità su questa tradizione del periodo pasquale ti invito a leggere il magnifico articolo di Donatella Bartolomei sull’argomento.

La pizza di formaggio (o anche torta di Pasqua) è tipica del centro Italia, sopratutto di Marche e Umbria. Consiste in una specie di panettone, preparato con uova e formaggio, per accompagnare i salumi nella tradizionale colazione di Pasqua.

Le ricette in rete sono tante, ma siccome era la prima volta per me mi sono affidata ad una ricetta di famiglia, per essere sicura del collaudo. Ovviamente ho azzardato le mie modifiche pur mantenendone la struttura portante. Ho inserito la farina integrale e il lievito madre, la ricetta originale prevedeva il lievito di birra. Ti segnalo inoltre la particolarità, che mi è piaciuta molto, di aggiungere un pizzico di cannella per ogni uovo inserito.

Vota: