lacaccavella, struffoli, salati, caprino, mielecastagno, pinoli, mtc53

Struffoli ripieni di caprino al miele di castagno

Portata: Appetizer
Cucina: Neapolitan
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 15 minuti
Tempo totale: 45 minuti
Porzioni: 8
Stampa ricetta

Ingredienti

Per l'impasto

  • 400 g farina tipo 0
  • 4 uova intere
  • 1 noce burro
  • 1 cucchiaino Varnelli (liquore all'anice)
  • 1 cucchiaino sale
  • una manciata timo secco
  • olio di arachidi (per friggere)

Per il ripieno

  • 140 g caprino stagionato

Per condire

  • 250 g miele di castagno
  • 100 g pinoli tostati

Istruzioni

  • Disporre la farina sulla spianatoia, creare un incavo e rompervi le uova. Aggiungere il sale, il timo, l'anice, la noce di burro e lavorare l'impasto energicamente per almeno 5 minuti, prima con la forchetta e poi con le mani. Avvolgere il composto liscio e omogeneo in una pellicola e riporlo in frigo per 30 minuti circa.
  • Tagliare il formaggio caprino in piccoli cubetti. Prendendo un pezzetto di pasta alla volta, formare dei bastoncini sottili come una matita.
  • Tagliarli in tocchetti di mezzo centimetro, fare un incavo con il polpastrello e inserire un cubetto di caprino. Chiuderli con cura e formare una pallina.
  • Friggere gli struffoli ripieni in abbondante olio caldo a fuoco moderato, finché non saranno dorati. Sgocciolarli con cura con una schiumarola e riporli sulla carta assorbente.
  • In una padella antiaderente tostare i pinoli per pochi minuti.
  • In un tegame basso scaldare il miele di castagno a fuoco lento, versarvi gli struffoli e i pinoli. Mescolare con cura in modo che si rivestano uniformemente di miele.
  • Disporre ancora caldi in un bicchiere, una terrina monoporzione oppure in un piatto da portata come da tradizione, formando una ciambella.