Biscotti, Dolci
Comments 6

Biscotti con farina di riso e burro al tè verde (frolla montata)

[Ricetta per l’Mtc n. 56]

Anche questo mese ce l’ho fatta e sono riuscita a completare le tre ricette richieste dalla sfida dell‘MTChallenge . Dopo la frolla classica e la frolla sablè è toccato alla frolla montata. Ho provato a lasciarla per ultima perchè immaginavo già che non sarebbe stato facile. Per la ricette di tutti i tipi di frolla puoi dare un’occhiata al post di Dani e Juri, i vincitori della sfida precedente dal blog Acqua e Menta. Nella pagina degli sfidanti invece puoi trovare la pioggia di biscotti, che ha invaso i blog in questi giorni.

La frolla montata è una sapiente combinazione di vari fattori. La temperatura degli ingredienti e la lavorazione giocano un ruolo fondamentale. L’ho imparato a mie spese provando la ricetta per tre volte. Ti lascio immaginare le condizioni della cucina! Nonostante le varie prove non sono ancora riuscita ad ottenere il biscotto perfetto, ma ti assicuro che sono migliorati molto dai primi, completamente collassati. Poi per me è stata una vera scoperta, la consistenza del biscotto è leggera e molto friabile e sicuramente diventerà il mio metodo preferito, appena entriamo in confidenza 😉

Ho capito che la prima volta la temperatura dell’ambiente era troppo calda, avendo già infornato gli altri due tipi. La seconda volta invece ho lavorato troppo l’impasto quando ho inserito le farine. Poi dal Filo diretto, ho capito che impastando troppo si forma glutine e questo porta alla separazione della parte grassa. Questi sembrano riusciti, anche se non hanno mantenuto proprio la forma. Prometto che continuerò a provare, nel frattempo ho imparato tante cose lo stesso. Io e la pasticceria non andiamo proprio d’accordo.

L’idea che mi frullava per la testa era preparare dei biscotti al tè verde, ma non volevo né sminuzzare le foglie nell’impasto e nemmeno usare il tè in polvere. Poi mi sono ricordata di un libro (Cooking with tea) preso anni fa in aeroporto e mai utilizzato. E lì ho trovato l’illuminazione. Utilizzare il burro al tè verde!

L’operazione in realtà è molto semplice, si tratta di estrarre il tè per infusione in un grasso. Un po’ come si fa per i macerati oleosi. Bisogna però fare attenzione alle temperature, trattando sia il burro che il tè delicatamente. Il burro così ottenuto si può utilizzare in molte preparazioni e si può aromatizzare anche con altri tipi di infuso per renderlo più colorato. ad esempio con l’ibisco si può ottenere un bel rosa intenso.

Non è solo una questione estetica, anche perchè il verde non è poi così marcato (come con il tè in polvere). Piuttosto una questione che riguarda il gusto del tè, solo per infusione riesce a sprigionare tutte le note aromatiche.

lacaccavella, mtc56, biscotti, farinadiriso, burroalteverde, teverde, frollamontata

Abbinamento con il tè

L’abbinamento stavolta è quasi scontato. Il tè verde sicuramente esalta il sapore dei biscotti. Una nota profumata però ci vuole. Quindi propongo un tè verde al gelsomino, che io adoro.

Il tè al gelsomino è uno dei tè aromatizzati più antichi del mondo, non è una semplice miscela, ma subisce una lavorazione particolare che lo rende unico. Al tè verde già essiccato, vengono aggiunti boccioli freschi di gelsomino, che rilasciano il loro profumo. L’operazione si ripete più volte, infine il tè viene di nuovo fatto essiccare per eliminare l’eventuale umidità ceduta dai fiori.

Ha un aroma dolce, rinfrescante e leggermente speziato. Perfetto per il pomeriggio e da gustare rigorosamente senza zucchero. La temperatura anche in questo caso è fondamentale. Il tè verde va sempre preparato a 80° C e per brevi infusioni (massimo tre minuti), per evitare il gusto amaro.

lacaccavella, mtc56, biscotti, farinadiriso, burroalteverde, teverde, frollamontata

Biscotti al tè verde

  • Porzioni: 8
  • Tempo: 10 min +15 min
  • Problema: medium
  • Stampa

Ingredienti

_ per il burro al tè verde

  • 250 gr di burro
  • 2 cucchiaini di tè verde in foglia

_ per i biscotti

  • 180 g di farina di riso
  • 70 g di farina di mais
  • 208 g di burro al tè verde (18-20° C)
  • 105 g di zucchero di canna (a velo)
  • 63 g di uova (1 uovo intero + 1 tuorlo)
  • un pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di un limone
  • la polpa di mezzo baccello di vaniglia

Preparazione

  1. Preparare il burro al tè. In un tegame a bagnomaria far sciogliere il burro a fiamma molto bassa, non deve scaldarsi troppo.
  2. Aggiungere le foglie di tè e continuare a scaldare per 5 minuti.
  3. Togliere dal fuoco e lasciar riposare per altri 5 minuti, fino a quando il burro non è visibilmente colorato dalle foglie di tè.
  4. Versare il composto in un setaccio fine, premendo bene le foglie per non sprecarlo. Lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente.
  5. Per la frolla montata. Setacciare a parte le due farine.
  6. Mescolare il burro con il sale, la vaniglia e la buccia di limone. Montare leggermente con una frusta.
  7. Unire lo zucchero e continuare a montare a mano.
  8. Aggiungere le uova un poco alla volta, fino ad ottenere una crema omogenea.
  9. Unire le farine e montare con la frusta fino a completo assorbimento, senza lavorare troppo il composto.
  10. Utilizzare subito l’impasto, formando i biscotti con la sac à poche su una teglia rivestita con carta forno.
  11. Cuocere in forno statico preriscaldato per 15 minuti circa a 180° C.
  12. A cottura ultimata, lasciar raffreddare i  biscotti su una gratella.
  13. Servire con tè verde al gelsomino.

Fonti

  • Robert Wemischner, Diana Rosen, Cooking with tea, Periplus edition

Approfondimenti

  1. L’infografica: di che biscotto sei
  2. Gli ingredienti del biscotto
  3. Le regole del biscotto perfetto
  4. Biscotto sablè
  5. La vaniglia
  6. La forma
  7. La storia

lacaccavella, mtc56, biscotti, farinadiriso, burroalteverde, teverde, frollamontata

Con questa ricetta partecipo alla sfida n.56 dell’MTChallenge

mtc 56


*Tea pairing

Green tea definitely enhances the flavor of the biscuits. A fragrant note, however it takes. I therefore propose a green jasmine tea, which I adore.

Jasmine tea is one of the oldest flavored teas in the world, is not a simple mixture, but undergoes a special process that makes it unique. The already dried green tea, are added fresh buds of jasmine, which release their fragrance. The operation is repeated several times.

It has a sweet weapon, refreshing and slightly spicy. Perfect for the afternoon and to be savored without sugar. The temperature in this case is fundamental. The green tea is always prepared to 80 ° C and for short infusions (up to three minutes), to avoid the bitter taste.

Green tea cookies

  • Porzioni: 8
  • Tempo: 10 min +15 min
  • Problema: medium
  • Stampa

Ingredients

_  for infused tea butter

  • 250 g butter
  • 2 teaspoons of green tea leaf

_ for cookies

  • 180 g of rice flour
  • 70 g of corn flour
  • 208 g of green tea butter (18-20 ° C)
  • 105 g of brown sugar (powdered)
  • 63 g of eggs (1 whole egg + 1 yolk)
  • a pinch of salt
  • one lemon zest
  • vanilla

Preparation

  1. Prepare the tea butter. In a saucepan in a double boiler, melt the butter over low heat, does not heat up too much.
  2. Add the tea leaves and continue to heat for 5 minutes.
  3. Remove from heat and let stand for 5 minutes, until the butter is not visibly stained from tea leaves.
  4. Pour the mixture into a fine sieve, pressing down the leaves not to waste it. Let cool to room temperature.
  5. For the cookies. Sift the flours apart.
  6. Mix the butter with the salt, vanilla and lemon peel. lightly whip with a whisk.
  7. Add the sugar and continue beating by hand.
  8. Add eggs a little at a time, until you get a smooth cream.
  9. Combine flour and fitted with a whisk until completely absorbed, without overworking the compound.
  10. Use immediately the dough to form the cookies with a pastry bag on a baking sheet lined with parchment paper.
  11. Bake in a convection oven preheated for 15 minutes at 180 ° C.
  12. After cooking, let the cookies cool on a wire rack.
  13. Serve cn green jasmine tea.
Advertisements

6 Comments

  1. Ho appena finito di strigliare la community perché l’MTC è non accontentarsi di risultati mediocri, non demordere, non darsi per vinti- e l’incipit di questo tuo post è per me un conforto che non ti puoi immaginare: il senso del nostro gioco è proprio quello che hai appreso e messo in pratica tu, cimentandoti con una bestia nera, fino a quando non hai ottenuto risultati soddisfacenti. Al solito, il lavoro di ricerca che ci regali ogni volta lascia senza parole-e segno il trucco del burro aromatizzato, perché è un “uovo di colombo” a cui mai avrei pensato. Un plus tutto personale per non aver utilizzato il matcha 🙂 ma solo perché non mi piace, mentre con gli altri té verdi meno terrosi (come il sencha, per esempio) vado d’accordo. E l’ultimo bravissima, per una sfida che hai condotto con serietà, impegno e competenza sicura. Grazie davvero!

    Liked by 1 persona

    • Sisi ho letto il pippone, tutto d’un fiato. Per un attimo ho tremato anch’io 🙄
      Sicuramente continuerò a provare con la frolla montata finché non vengono biscotti perfetti! Grazie a te per i tuoi commenti 😘

      Mi piace

  2. Grazie Maria per le preziosissime informazioni che hai dato sull’utilizzo del tè! Continuea a provare la frolla montata, questa sfida ci ha fatto capire chiaramente che bisogna istituire un certo feeling con questa preparazione per ottenere degli ottimi risultati, però poi il risultato ripaga di tanta fatica!! Bravissima 🙂

    Liked by 1 persona

    • Grazie a voi per gli spunti preziosi. Sicuramente ci proverò ancora e speriamo di trovare feeling 😊 buona domenica.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...